La cucina






Il "saper mangiare bene" è da sempre una caratteristica dell'Emilia, ed in particolar modo della zona del cento-pievese.
Fin dai carnevali dei primi del 900' si cantava "La Pieve è un gran paese, simpatico e cortese, le donne son molto belle, e san far le tagliatelle……", e la cosa offre motivo per mettere in evidenza che, fra le caratteristiche che assicurano a Pieve l'invidiabile appellativo di "gran paese", si deve ricordare la succulenta e squisita cucina del tempo.
Alla Vecchia Trattoria da Braccio, questa caratteristica viene esaltata dalla tipica cucina tradizionale di paese e dalla grande ospitalità.
Pasta fatta a mano o al torchio, anche da asporto, maccheroni al pettine, pasta ripiena, tortellini, tortelli di zucca, tortelloni, pasta al forno, ragù e sughi rigorosamente fatti in casa, passatelli, tigelle e crescentine accompagnate dai migliori salumi e formaggi, bruschette, carni, trippa, polpette e dolci tradizionali come la pinza o i biscotti della nonna, sono solo alcuni dei piatti che sapranno accompagnare le vostre serate e farvi scoprire i sapori tipici di Pieve di Cento.


Primi Piatti << >>


  • Maccheroni al pettine pievesi
  • Tortelli di ricotta o di zucca al burro e salvia o ragù Bologna
  • Lasagne verdi
  • Pappardelle
  • Tortellini in brodo
  • Passatelli
… e molto altro ancora...
  • Tigelle e crescentine con affettati misti e creme
  • Tagliata di manzo grana e rucola
  • Filetto all'aceto balsamico al pepe verde o alla griglia
  • Grigliata mista di carne
  • Polpette e piselli
  • Stufato con fagioli e salsiccia
  • Trippa bianca o rossa
  • Formaggi al forno o alla griglia
  • Contorni di stagione
  • Biscotti
  • Pinza
  • Zuppa Inglese
  • Tiramisù
  • Vini del territorio
Lorem ipsum dolor sit amet, sapien platea morbi dolor lacus nunc, nunc ullamcorper. Felis aliquet egestas vitae, nibh ante quis quis dolor sed mauris. Erat lectus sem ut lobortis, adipiscing ligula eleifend, sodales fringilla mattis dui nullam. Ac massa aliquet.
Stacks Image 1774